L’educazione (im)possibile. Orientarsi in una società senza padri [Vittorino Andreoli]

€ 9,99 L'educazione impossibile

Nel volume L’educazione (im)possibile. Orientarsi in una società senza padri (Gennaio 2014), il noto psichiatra e scrittore Vittorino Andreoli riflette sul confuso e disorientante moltiplicarsi delle figure educative nella nostra società; la legittima emancipazione della donna in ambito sociale e lavorativo, infatti, e l’indebolimento dell’autorità genitoriale hanno come drammatica conseguenza il disagio, la solitudine, il senso d’inadeguatezza, il rifiuto delle regole e l’irrequietezza che caratterizza le giovani generazioni. In forza della sua pluriennale esperienza come psicoterapeuta, Andreoli suggerisce  il massimo coinvolgimento e la massima comunicazione fra tutti gli ‘operatori’ dell’educazione (genitori, nonni, insegnanti, baby sitter…), affinché sentano la responsabilità morale di fornire  concrete risposte all’emergenza ‘educazione giovani’, sempre più avvertibile e critica per le famiglie, la scuola e la società.

 

[31/01/2014]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti) [5,00 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook