Frankenstein, o il moderno Prometeo [Mary Shelley]

€ 0,00 Frankenstein

Frankenstein, o il moderno Prometeo (1818) è il più famoso romanzo della scrittrice inglese Mary Shelley: donna, madre e scrittrice dalla sensibilità e dalla modernità straordinarie, considerata l’autentica fondatrice del filone fantascientifico.

Ginevra, fine del 1700. Il giovane Victor Frankenstein, in seguito alla perdita della madre per malattia, si dedica  alla creazione di un essere perfetto, più intelligente dell’uomo, più forte, resistente alle malattie e  utile al bene comune.  Il risultato però, nonostante gli attenti e approfonditi studi,  non è quello sperato e la geniale mente di Frankenstein genera un mostro, spaventoso a vedersi, dalla forza sovrumana e incontenibile. L’intreccio svilupperà poi l’angosciante prosieguo della vita dello scienziato, novello Prometeo che ha saputo dar vita alla materia inerte, destinato ora a vedere  i suoi affetti  più cari e la sua stessa esistenza distrutti per colpa, diretta o indiretta, della sua creatura.

Una storia potente che pone interrogativi attualissimi e  che condanna con inquietante determinazione la presunzione di onniscienza dell’uomo.  La storia di un “mostro” spesso più ”umano” del suo stesso creatore che, allora come oggi, ci mette in guardia da noi stessi: non è la scienza a creare il mostro ma l’emarginazione, la solitudine e la maledetta paura del diverso.

 

[01/02/2015]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti) [4,00 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook