Renato [Fernanda Azevedo]

€ 6,99 Renato

Renato (2013) è un romanzo della scrittrice Fernanda Azevedo.

Renato è la toccante storia d’amore di una famiglia che conferma come i sentimenti profondi e sinceri superino ogni barriera, rendendo le persone veramente libere. Il romanzo scorre tutto come un lungo dialogo tra due persone che scoprono chi sia stato il loro unico figlio solo dopo che è andato via, attraverso la lettura di un quaderno a cui il giovane ha confidato ogni suo pensiero e raccontato ogni avvenimento della sua vita. Il romanzo si muove su due piani paralleli: la vita di Renato, il protagonista, e il dialogo tra i suoi genitori, che si confrontano su vari argomenti, sollevati dalla lettura delle esperienze, dolorose e felici, vissute dal loro unico figlio. Il tema centrale dell’opera è l’omosessualità ed i pregiudizi della società verso quella che è considerata ancora da molti come una malattia. Il romanzo solleva questioni importanti, senza smettere di essere commovente e toccante, tanto che il lettore riesce benissimo ad immedesimarsi nelle esperienze del protagonista, nonostante la sua “diversità”. Questo, infatti, è l’obiettivo dell’autrice: far si che il lettore s’immedesimi con il protagonista del libro al fine di coglierne la vera essenza. Come in un dipinto astratto si lascia al lettore e alla sua immaginazione la creazione dei luoghi e la descrizione delle scene al fine di non distoglierlo dal suo viaggio alla scoperta di Renato.

[13/10/2013]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti) [4,00 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook