Quello che non uccide. Millennium 4 [David Lagercrantz]

€ 13,99 quello che non uccide

 Quello che non uccide (Agosto 2015), di David Lagercrantz, è il quarto, attesissimo volume della saga Millennium (Uomini che odiano le donne; La ragazza che giocava col fuoco; La regina dei castelli di carta), rimasta incompiuta a causa della prematura scomparsa, nel 2004, del suo autore: lo svedese Stieg Larsson.

Questa storia inizia con un sogno, e nemmeno un sogno poi tanto speciale. È solo una mano che batte ritmica, insistente, sul materasso della vecchia cameretta in Lundagatan.

Il giornalista investigativo Mikael Blomkvist, già fiore all’occhiello della rivista Millennium, è in difficoltà.

Urgerebbe uno scoop, una notizia sensazionale in grado di spiazzare i concorrenti, che possa ridare risalto alle sue capacità professionali e rilanciare la testata giornalistica, a sua volta in crisi.

Nell’aria c’è un’attesa carica d’inquietudine, finché, una notte buia e tempestosa, Mikael viene contattato da Frans Balder, lo scienziato che, con le sue scoperte in fatto di robotica ed intelligenza artificiale, potrebbe ridisegnare il futuro dell’umanità. Qualcuno lo vuole morto e, prima di essere zittito per sempre, è ansioso di affidare le sue preziose informazioni a qualcuno.

Un giornalista ed un genio dunque. Ma non solo. C’è un bambino autistico, figlio di Balder, che, grazie ad una sua particolarissima abilità, disegna l’assassino del padre. E poi -come poteva mancare?- c’è lei, Lisbeth Salander, la brillante hacker che, dopo essere sparita chissà dove, ora riemerge dalle nebbie dell’oblio…

 

 

[17/10/2015]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (3 voti) [4,67 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook