Numero Zero [Umberto Eco]

€ 9,99 Numero Zero

A cinque anni di distanza da Il cimitero di Praga, ritorna finalmente Umberto Eco con un nuovo romanzo, Numero Zero (9 gennaio 2015).

Milano, anno di (dis) grazia 1992, l’anno di Tangentopoli. Nel terremoto politico che segue l’avvio delle indagini,  un gruppo di giornalisti male assortiti fonda un nuovo quotidiano, Il Domani che, tramite falsi scoop e calunniose diffamazioni, mira alla popolarità e al ricatto dei potenti. Un giornale moto particolare, solo numeri zero, un giornale che parla del domani e che quindi ‘soltanto’ ipotizza, suggerisce, allude a ciò che potrebbe succedere. Un giornale,  nondimeno, che si rivela efficace gogna pubblica, una macchina del fango produttrice di delegittimazione, attacchi personali, screditamenti. Partendo dalla Milano funerea e inzaccherata di quella primavera allucinata di poco più di 20 anni fa, Numero Zero procede poi a ritroso, tra i drammi e i misteri italiani del dopoguerra: Gladio, la loggia P2, il  golpe Borghese e la stagione delle Trame Nere e delle Brigate Rosse, l’oscura morte di Papa Giovanni Paolo I, al secolo Albino Luciani, fra servizi segreti corrotti, stragi senza colpevoli, depistamenti.

In una trama tanto sapiente e fitta di misteri, giallo, storia e satira, non manca l’amore: quello, esile e singolare, tra un ghost writer fallito e una strana ragazza ex gossipara per necessità, che ancora sa commuoversi  sul secondo movimento della Settima di Beethoven.

[01/02/2015]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti) [4,50 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook