Nessuno si salva da solo [Margaret Mazzantini]

€ 6,99 Nessuno si salva da solo

Nessuno si salva da solo (2011) è uno struggente, intenso, a volte, per così dire, crudo romanzo di Margaret Mazzantini.

Delia e Gaetano sono un’ormai ex coppia di trentacinquenni in equilibrio precario  tra la gioventù e l’età adulta: hanno formato una famiglia, illudendosi di essere pronti ad assumersene le gravose responsabilità, ma, loro malgrado, non sono riusciti a creare per essa certezze e stabilità. I problemi economici, le difficoltà sul lavoro,  il ritmo frenetico quotidiano,  le preoccupazioni per i figli hanno finito per minare alla base il loro amore.

Lungo l’intero snodarsi della vicenda, sono alternati sapientemente i piani temporali: c’è così il presente, una cena fra i due per discutere di come occuparsi dei piccoli Cosma e Nico procurando loro meno dolore possibile… e ci sono salti nel passato, dei percorsi a ritroso dove, attraverso dei flashback,  si cerca di capire quando  – e soprattutto perché – è iniziata la fine.

Chi può salvare Delia e Gaetano, entrambi, contemporaneamente, vittime e assassini nello stesso buco di cucina, dalla voragine di  contraddizioni, solitudine e incomunicabilità in cui stanno precipitando? Quel che è certo è che Nessuno si salva da solo…

Dal romanzo è stato tratto l’omonimo film di recente uscita (Marzo 2015), di Sergio Castellitto,  di cui la stessa Mazzantini è sceneggiatrice.

[08/04/2015]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti) [4,00 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook