Leggi Roma al contrario [Andrea Morlino]

GRATIS 510XNUNQ8HL._AA258_PIkin4,BottomRight,-47,22_AA280_SH20_OU29_

Leggi Roma al contrario, romanzo d’esordio del promettente Andrea Morlino.

Laureato a pieni voti, il 25enne Andrea lavora nel marketing della più grande azienda italiana di concerti, realizzando quello che era il suo sogno fin da bambino. Amici, famiglia, lavoro, serate; tutto gira alla perfezione. Ad un tratto Andrea si blocca: nulla va male ma quando ha raggiunto ciò che sognava, scopre che in realtà sperava che quel qualcosa fosse migliore o magari, semplicemente diverso. Tra lui e i suoi timori vi è un muro di distrazioni, cene e aperitivi cool che non gli danno modo di guardare in faccia le sue paure. Si fidanza con una dolce compaesana, il cui amore era illibato come un prato disperso dopo una nevicata. Crede che la potenza dell’amore abbia annientato quella crisi, fino a non ricordarsene più. Ma la storia finisce e le paure tornano.. Una buca fangosa in un prato bolognese concretizza i suoi timori.. una foratura in un’autostrada montuosa scuote invece il suo limitato ego verso la rivalsa. Andrea decide quindi di scappare per scavalcare quella barriera ed arrivare di fronte a se stesso. Fugge una notte, abbandona la carriera, il lavoro gli amici.. tutto! Ma l’incontro con il mare accogliente, quanto severo della sua Vieste, segnerà la definitiva scoperta di se stesso.. con la sua anima nel momento in cui la distruzione di quelle barriere coinciderà con la primordiale forza di credere nella potenza della vita.

[14/02/2014]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (5 voti) [4,40 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

2 Commenti

  1. Andrea Arturo Bandini Morlino /

    grazie DI CUORE a tutti coloro che stanno scaricando il libro. qualora vogliate, ho creato una pagina per iscriversi basterà un mi piace a questa pagina @leggi roma al contrario (se qui non tagga, al link: https://www.facebook.com/sensivamondo) posterò foto del percorso del protagonista e stralci del testo per poter CONDIVIDERE questa sensazione dell'alienazione, di come capirla, affrontarla, superarla.

  2. Leo Lunetto /

    Fatto grazie a te.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook