La Guerra dei Nostri Nonni [Aldo Cazzullo]

€ 10,99 La Guerra dei Nostri Nonni

La Guerra dei Nostri Nonni  (Ottobre 2014) è una  lezione straordinaria sulla Prima Guerra Mondiale, ricostruita attraverso testimonianze, diari e lettere da Aldo Cazzullo: dai gas asfissianti ai plotoni d’esecuzione, dalle regioni allo Stato unitario, la Guerra del ’15-’18 fu anche un balzo (per quanto tragico) nella modernità. Modernità per le donne, alle quali il conflitto portò  lutto e sofferenza ma significò anche frattura del vecchio ordine familiare e sociale. Modernità che portò alla nascita della società di massa, alla motorizzazione dei trasporti, alla velocizzazione delle comunicazioni. La guerra dei nostri nonni fu però anche -e sopratutto- distruzione dolore, morte e  perdita di identità, con i suoi innumerevoli morti, civili e militari; con le folle di mutilati, di invalidi e di colpiti da malattia mentale: l’«esercito dei folli», resi irreversibilmente tali dalla vita in trincea, con il costante terrore di essere prima o poi colpiti da qualche cecchino o dal ricevere l’ordine di prepararsi all’assalto, tra compagni morti che non si potevano seppellire e i lamenti dei feriti che non si potevano curare.

[23/12/2014]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti) [4,00 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook