L’ incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio [Haruki Murakami]

€ 10,99 L'incolore Tazaki Tsukuru

L’ incolore Tazaki Tsukuru e i suoi anni di pellegrinaggio è l’ultimo romanzo di Haruki Murakami, lo scrittore giapponese che, con i suoi libri,  ha saputo farsi amare da tutti i lettori del mondo, da Oriente a Occidente.

Shiro,  Aka, Ao, Kuro e Tazaki sono cinque amici inseparabili di Nagoya:  al nome dei primi quattro di essi corrisponde un colore, rosso, blu, bianco, nero. Il nome di Tazaky significa invece semplicemente ‘costruire’.

E sarà proprio quest’ultimo, Tazaki Tsukuru, tranquillo studente universitario, a essere improvvisamente e incomprensibilmente allontanato dal gruppo di  compagni con i quali aveva instaurato una lunga, solida e limpida amicizia. Lo strazio e il vuoto che lo colpiscono sono talmente devastanti da indurlo sull’orlo del suicidio; tuttavia, dopo mesi vissuti in completa solitudine a covare il proprio dolore, il ragazzo trova in qualche modo la forza di tornare alla propria quotidianità, profondamente mutato nel corpo e nello spirito.

Neppure il trascorrere del tempo è in grado di guarire le ferite: infatti, alla soglia dei quarant’anni, Tazaki porta ancora dentro di sé il peso di quell’inspiegabile esclusione, che gli impedisce di vivere in pienezza la vita. Solo Sara, nuova amica, saprà indovinare i tormenti interiori che il giovane uomo ha imparato a nascondere dietro un’apparenza di  mediocrità. L’empatia di Sara lo indurrà così a partire per un pellegrinaggio alla ricerca di se stesso e di quelle risposte che non aveva mai avuto il coraggio di conoscere, sulle note di quella magica sonata per pianoforte di Liszt che Shiro era solita eseguire negli anni luminosi della loro amicizia.

 

[05/08/2014]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti) [3,25 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook