Il Gattopardo [Giuseppe Tomasi di Lampedusa]

€ 3,48 Il Gattopardo

Il Gattopardo (1958, postumo) è un romanzo di Giuseppe Tomasi di Lampedusa, entrato a buon diritto a far parte dei classici della letteratura italiana.

Palermo, 1860. Nel palazzo del principe don Fabrizio Salina, simile a un vento violento ed inarrestabile, arriva la notizia dello sbarco delle camicie rosse di Garibaldi a Marsala. Così al nobile siciliano non resta che assistere al crollo del regime borbonico e, con esso, alla fine di tutto il suo mondo. Ma i tempi nuovi inesorabilmente avanzano. Il nobile siciliano non si oppone così al matrimonio fra il nipote Tancredi e la bellissima e sensuale Angelica, figlia del volgare e arricchito Sedara, sindaco del paese abituale di villeggiatura dei Salina, Donnafugata. E mentre continua lo  sconvolgimento degli equilibri sociali e politici siciliani, don Fabrizio sente avvicinarsi la rovina della propria classe sociale e della propria famiglia e, con essa, la morte.

[18/10/2013]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (6 voti) [3,67 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook