Il diario di Anna Frank [Anna Frank]

€ 1,99 Il diario di Anna Frank

Anna Frank è una fanciulla ebrea originaria di Francoforte emigrata in Olanda, a motivo dell’antisemitismo crescente in Germania, agli inizi degli anni ’30. Nell’estate del 1942, la famiglia Frank, braccata dalla Gestapo a seguito dell’invasione tedesca dell’Olanda e dell’inasprimento delle persecuzioni razziali, è costretta a nascondersi nella soffitta di un vecchio edificio a ovest di Amsterdam. Qui Anna, mentre il fiore della sua  giovinezza sboccia nell’oscurità dell”alloggio segreto’, affida alle pagine del diario regalatole per il suo tredicesimo compleanno i suoi pensieri più intimi e le sue riflessioni sulla vita, l’amicizia e l’amore. Quando, due anni dopo, probabilmente a causa di una segnalazione anonima, la Gestapo fa irruzione nel nascondiglio, l’intera famiglia viene deportata. Anna morirà nel gennaio del 1945, a poche settimane dalla liberazione del campo da parte dell’esercito russo. Nel giugno dello stesso anno, il padre Otto, unico sopravvissuto dei Frank, ritrovato il diario della figlia, lo dà alle stampe. La pubblicazione de Il diario di Anna Frank (1947) innalzerà la piccola martire della follia nazista a simbolo di tante vite e di giovani speranze spezzate dalla Shoah.

[26/01/2014]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (4 voti) [3,50 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook