Gli sdraiati [Michele Serra]

€ 8,99 Gli sdraiati

Gli sdraiati (2013) è il titolo dell’ultima ‘fatica’ del giornalista e scrittore italiano Michele Serra.

In uno scherzoso e tenero monologo indirizzato al figlio diciannovenne, Serra affronta, ne Gli sdraiati, il conflitto (o, dovremmo dire, l’abisso?) generazionale che caratterizza questo secondo decennio del secondo millennio.

Figli adolescenti: confondono il giorno con la notte, sono sdraiati mentre il mondo adulto ferve di operosità. Un po’ narcisisti, ieri depressi, oggi euforici, intraprendono mille attività delle quali solo poche porteranno a termine. Attratti dal consumismo, perennemente online, sembrano vivere in un mondo solo loro. E questi non sono che alcuni degli aspetti che allontanano vertiginosamente il pianeta ‘adulti’ dal pianeta delle nuove generazioni.

Un’incomunicabilità che ha solo una possibilità di divenire comunicazione: accettare che i figli non ci appartengono. Possiamo solo amarli ma non pretendere di modellarli secondo le nostre aspettative. Perchè essi sono individui autonomi, con i propri pensieri, protesi verso un futuro che noi neppure riusciamo ad immaginare.

[06/12/2013]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 voti) [3,29 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook