Di Ilde ce n’è una sola [Andrea Vitali]

€ 8,99 Di Ilde ce n'è una sola

Di Ilde ce n’è una sola è un intrigante romanzo dell”inesauribile tessitore di trame’ Andrea Vitali (Ottobre 2013).

Bellano, luglio 197o. Caldo umido, afa che tronca le gambe, neppure un alto di vento. C’è solo un luogo che offre frescura: l’Orrido, laddove Il Pioverna, torrente che attraversa la Valsassina,  si lancia con  salti d’acqua e cascate all’interno di gole strette tra ripide pareti di rocce. Il rumore delle acque, che scorrono sul fondo, è assordante e da secoli raccoglie e disperde in sé, nascondendoli,  passioni e bugie, disperazioni e segreti, verità e misteri. Come l’enigma di un documento d’identità caduto (o gettato?) nell’acqua, nessuno sa dove, nessuno sa perché. Né da chi.  Si prende la briga di far luce sull’arcano nientepopodimeno che…Oscar, operaio non qualificato, tuttofare, da sei mesi in cassa integrazione, vittima della crisi economica che, più di quattro decenni or sono, pose fine all’Età dell’Oro del nostro paese. Prima ‘iscritta’ nel registro degli indagati: Ilde, la mogliettina dal temperamento suscettibile, della quale, da qualche tempo, Oscar osserva nell’ombra gli  strani movimenti sospetti…

[02/01/2015]
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (2 voti) [4,50 su 5]
Loading...


Hai letto questo libro? Lascia il tuo parere !

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Connect with Facebook